Camigliano

La storia della frazione di Camigliano è antichissima, da luogo certamente abitato dagli Etruschi, si è trasformato in un borgo di una certa importanza in epoca alto
medievale, un avamposto di Montalcino, di cui ha condiviso la lotta nella difesa della libertà repubblicana, alla metà del XVI secolo.

L’azienda agricola “Camigliano” della famiglia Ghezzi è un vero e proprio borgo arricchito da una chiesa, scuole e abitazioni oggi utilizzate come agriturismo. Si tratta di una realtà biologica certificata, con 90 ettari distesi nel cuore del Parco della Val d'Orcia, che si colloca oggi tra le realtà vinicole più estese dell'area di Montalcino. E dopo 60 anni di attività, 50 ettari sono dedicati al Brunello di Montalcino, per una produzione di 180mila bottiglie, oltre ad altre 9mila per la Riserva. Segue poi la produzione di Rosso di Montalcino e di Chianti dei Colli Senesi per 350mila bottiglie complessive. Importante anche la produzione di grappa e quella di Olio Dop “Terre di Siena”, frutto dei 25 ettari di oliveti aziendali.


I prodotti dell'azienda

Chiudi
Banner Popup